Scuola libera di nudo pensiero

in questa strada si perpetua

una migrazione misteriosa:

la nostra età non è compiuta

 

due grosse gocce d’acqua soffocano

la terra d’un affetto ingrato

(il deserto porta strani pensieri)

 

sfilano in silenzio in una processione di ombre

lisce capsule di laboratorio,

intenzioni cariche di sbavature

 

scarpe di varie fogge, il fruscio di stoffe nel vento caldo

(bella l’inquadratura)

spunta da sotto, dondola impercettibile e a tratti riluce

la canna d’un fucile

Nel parco

# 7

Annunci

4 risposte a "Scuola libera di nudo pensiero"

  1. tramedipensieri 12/08/2013 / 21:17

    Stupenda tutta…
    “….due grosse gocce d’acqua soffocano
    la terra d’un affetto ingrato..”

    buona serata ben ritrovata
    .marta

  2. bakanek0 15/08/2013 / 13:30

    La tua poesia raffinata e stratificata, anche d’inquietudine. Brava, sei, e io ti saluto con affetto 😀

    • ilsolitomood 30/08/2013 / 07:35

      Ciao Bakaneko! bentornata e grazie per il commento. Sei sempre gentilissima con me 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...